Festa di San Martino con la confraternita dei Santi Martino e Giovanni Battista a Lesa (NO).

 

13 novembre 2022


Come da tradizione la Confraternita dei Santi Martino e Giovanni Battista di Lesa ha voluto che le Confraternite di Piemonte e Liguria si unissero per festeggiare il Santo Patrono della loro cittadina sul Lago Maggiore.

Giornata di festa a Lesa in onore del suo patrono: San Martino.

Ecco alcuni momenti della giornata da ricordare: la processione per le vie del paese la celebrazione davanti al sagrato della Chiesa, alla presenza delle Confraternite e del loro coordinatore piemontese Enzo Clerico, dei nostri Don Mauro e Don Giuseppe, dell’altro “nostro” Don Massimo ora parroco di Casale Corte Cerro, di Don Fabrizio parroco di Massino Visconti e di un altro Don Fabrizio parroco di Bannio Anzino, del Sindaco di Lesa Luca Bona, del Priore della Confraternita di Lesa e Villa Luigi Rossi e del Corpo Bandistico Musicale “La Volpina” di Lesa.

È stata anche l’occasione per omaggiare i ragazzi che quest’anno compiono 18º anni e che per un tratto hanno contribuito a portare la statua.

Un presente, dal Sindaco e dalla Confraternita dei Santi Martino e Giovanni di Lesa, è stato donato ai priori e ai rappresentanti delle altre Confraternite giunte a Lesa per la festa di San Martino:

- Confraternita “S.S. Rosario Cappe Turchine” di Loano (SV)
- Confraternita “ Santissimo Nome Di Maria”, dei “portatori dei crocifissi” Cappe azzurre” di Loano.
- Confraternita/Hermandad Italo-Peruviana di Loano “Del Señor De Los Milagros”
- Confraternita “S.S. Trinità E S. Croce” di Graglia (BI)
- Confraternita “Beata Vergine del S. Rosario” di Cilavegna (PV)
- Pia Unione del Transito di San Giuseppe di Biella-Riva
- Confraternita “S.S. Sacramento Della Parrocchia Di San Lorenzo” di Gargallo
- Confraternita “S.S. Sacramento” di Belgirate
- Confraternita “Beata Vergine Del Carmelo e Lourdes” di Borgomanero
- Confraternita “S.S. Sacramento” di Somma Lombardo (VA)
- Confraternita “S.S. Sacramento E Del Rosario” di Paruzzaro.

Un attestato di partecipazione e un libro del Manzoni consegnato dal Sindaco, sono stati gli omaggi per ciascuna Confraternita.

Dopo il pranzo, sia servito che da asporto, preparato nel piazzale della Chiesa, il pomeriggio è trascorso tra caldarroste, giochi per i bimbi, lotteria e un emozionante racconto di San Martino alla luce delle lanterne per i più piccoli. L’attesa di tutti è stata per la Processione con la statua di San Martino, che si è snodata per le vie che circondano la Chiesa e scendono sul lungo lago. Le insegne delle confraternite, i colori dei loro abiti, l’accompagnamento della Banda, ritmato dal suono delle campane, hanno fatto da suggestiva cornice al momento religioso, punto culminante della festa, nel quale si fondono tradizione e fede.

Grazie a tutte le associazioni che hanno collaborato con la parrocchia: dagli Alpini alla ProLoco, alla Croce Rossa di Lesa, all’Avis, La Volpina e grazie al servizio di Protezione Civile, Polizia Municipale e Carabinieri. Insomma è stata una bellissima e intensa giornata per le famiglie della nostra comunità.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Caricamento immagini… 1/0